Black Minnow

100-BM Gamme Header
BLACK MINNOW…. cattura tutto e tutti!!!

I Black Minnow sono artificiali siliconici estremamente innovativi, micidiali per la pesca alla spigola da riva o dalla barca, ma che stanno spopolando nelle nostre acque ad insidiare ogni tipo di predatore, in freshwater come in saltwater.

BM - Combo Shore Kaki

I principi alla base della progettazione di questi artificiali sono essenzialmente 3:

PESCARE DOVE ALTRI ARTIFICIALI NON POSSONO. La particolare forma dell’amo wide gap KROG®, sviluppato appositamente per adattarsi alle singole misure dei Black Minnow, dotato di curvatura pronunciata, permette di nascondersi perfettamente nel profilo dello shad in silicone, facilitandone l’impiego anche in fondali particolarmente impervi, senza rischio di incaglio, equilibrando, allo stesso tempo, l’assetto per una presentazione estremamente naturale ed efficace.

BM Hameçon Hook

SFRUTTARE UN’ARMATURA PIU’ EFFICACE grazie al sistema brevettato PH2S inserito nella testa piombata, che assicura la miglior aderenza tra testa piombata e shad, assicurando allo stesso tempo uno snodo perfetto con l’amo nascosto. Risultato, movimento più naturale e massima lungimiranza dell’artificiale

black-minnow-systeme-ph2s

PRESENTARE UN MOVIMENTO NATURALE. Grazie alla speciale composizione siliconica del corpo ed alla testina snodata brevettata, la presentazione di quest’esca risulta estremamente naturale e catturante.

I Black Minnow sono disponibili in 6 diverse taglie (7 – 9 – 12 – 14 – 16 – 20 cm.) ogni taglia è abbinata ad una serie di teste piombate studiate appositamente per ogni tipo di impiego:

TP ShallowSHALLOW: Per tutti gli approcci spinning light ed ultra light

TP Shore Kaki

SHORE: Per lo spinning da riva medio

SEARCH: La testa da ricerca.  Per la perfetta presentazione dell’esca a 45° a sondare ogni fondale.

TP Offshore Kaki

OFFSHORE: Per lo spinning da barca o per gli approcci in verticale modio leggeri

TP DeepDEEP: Per tutte le tecniche verticali dalla barca.

EXTRA DEEP: Per sondare le profondità più estreme e reggere alla fortissime correnti.

 

Tutti i BLACK MINNOW sono personalizzabili… infatti oltre alle confezioni già assemblate (composte da un artificiale assemblato + 1 corpo di ricambio) è possibile acquistare teste, ami e corpi separatamente… per poter sbizzarrire la fantasia ed adattare il proprio Black Minnow al proprio uso.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedInBuffer this page

37 commenti su “Black Minnow”

  1. gianni ha detto:

    Sono circa quattro anni che pratico lo spinning alla regina(spigola) ,tutti cappotti fino al 2013 quando conobbi questo prodotto su un video di youtube, l’ho ordinato immediatamente e alla prima uscita ,una spigola di 7 kg e un ‘altra di 1kg. da quel giorno pesco esclusivamente con il black minnow con grande soddisfazione. Purtroppo ha un punto debole che è la parte inferiore della coda e il corpo . Dopo un un po di lanci il silicone si rompe compromettendo lo scodinzolio della coda , ho provato con l’attack e il risultato e’ scadente. Se lo riferite alla fiish forse potrebbero migliorare il prodotto.
    Sostituire il corpo dopo alcuni attacchi è un piacere , mentre sostituirlo senza prendere nulla è antipatico.

    1. Old Captain Old Captain ha detto:

      Ciao… Grazie per aver scelto questo fantastico prodotto. Vedrai che ti potrà riservare delle fantastiche sorprese. Purtroppo gli artificiale siliconici, per conservare un’azione molto realistica in acqua, devono utilizzare mescole particolarmente morbide. Il vantaggio è appunto un nuoto estremamente realistico e naturale… quindi catturante. Il rovescio della medaglia può a volta comportare una percentuale di rotture più elevata. Ti consigliamo di non forzare mai i lanci… di adottare sempre un’azione molto naturale, per evitare stress eccessivi all’artificiale.

  2. Marcello ha detto:

    Buongiorno,quale misura consigliate per la trota in fiume,grazie saluti

    1. Old Captain Old Captain ha detto:

      Ciao Marcello… le misure 1 (70mm) e 2 (90mm) sono quelle che vendiamo maggiormente in questi mesi per la pesca alla trota native, in fiume o torrenti. In questi giorni abbiamo anche lanciato un nuovo Double Combo Trout taglia 2 (90mm), una confezione con un Black Minnow Shore 3gr. e 1 Black Minnow Offshore 6gr. in una colorazione nuova esclusiva. Li trovi nei migliori Fiiish point.

  3. Andrea Castiglioni ha detto:

    Ciao, sembrano molto promettenti. Il terminale lo colleghi direttamente oppure con un anello o un moschettone?

    1. Old Captain Old Captain ha detto:

      Ciao…. Normalmente consigliamo di collegare i black minnow al terminale con un moschettone di buona qualità. Consigliamo i moschettoni PERFECT LINK (http://www.oldcaptain.it/prodotti/perfect-link/) sviluppati appositamente per valorizzare al massimo le qualità di questi artificiali.

  4. Lorenzo ha detto:

    Ciao che misure consigliate per la pesca al black bass sia da riva che dalla barca su un fondale di 5mt? Grazie.

    1. Old Captain Old Captain ha detto:

      Ciao…. sicuramente la misura 1 (70mm) sia nella versione SHORE (3gr.) che OFFSHORE (6gr.) oppure la misura 2 (90mm.) nella versione SHORE (5gr.)
      Buon divertimento.

  5. Giovanni ha detto:

    Purtroppo non sono riuscito a capire che dimensioni (centimetri) hanno le relative misure.
    Comunque è magnifico come lo si possa adattare a ogni tipo di predatore personalizzandolo!

  6. Floriano ha detto:

    Ciao…
    mi sono imbattuto anche io nei black minnow! Pesco in acqua dolce (lago). Qualcuno può darmi qualche consiglio sulla tecnica di recupero da utilizzare? Lento/veloce, lineare o a scatti? a mezz’acqua o facendolo saltare sul fondo?
    L’ho provato ma sento di non sfruttarlo al massimo!!
    Amo quest’esca!
    Grazie
    Floriano

    1. Old Captain Old Captain ha detto:

      Ciao Floriano,
      Il recupero dipende molto dalle prede che vuoi insidiare.. per i Perca il recupero che da maggiori risultati è il recupero lento sul fondo facendolo saltellare.. utilizzando il sistema di anti incaglio dei Black Minnow riesci a sondare bene il fondo senza problemi..
      Per i Persici da riva puoi utilizzare un recupero lineare abbastanza sostenuto in modo da scatenare la reazione del pesce.. la coda paddle rende il movimento molto simile a un pesce vero che scappa..
      Per i Lucci reali invece ti consigliamo di aumentare le misure rispetto a quelli che utilizzi per Perca e Persici e di battere gli erbai con un recupero lineare lento..
      Se peschi da riva sono ideali le teste shallow o shore.. mentre se peschi dalla barca o dai pontili puoi tranquillamente usare le teste offshore per entrare prima in pesca..
      Le misure che vanno maggiormente sono:
      – n.1 e 2 per i Persici
      – n.1, 2 e 3 per i Perca
      – n. 4, 5 e 6 per i Lucci reali
      Buona serata

      1. Floriano ha detto:

        Grazie mille per le info!!!! Vedrò di farne buon uso!

        Saluti!

  7. Giuseppe Albano ha detto:

    Dopo aver utilizzato altri siliconici ora ho deciso di provare questi black minnows di cui sento parlare benissimo in termini di catture e li vorrei utilizzare nella pesca alla spigola da riva, dalla spiaggia.
    Gentilmente volevo sapere;
    – quale lunghezza, peso della testina piombata e colore scegliere per la spigola;
    – se oltre al treccciato in bobina è utile un finale da 1 mt in fluorocarbon a cui legare lo snap;
    – quale tipo e grandezza di snap;
    e soprattutto
    – il tipo di recupero da fare.
    Vi ringrazio anticipatamente e attendo Vs. Info.
    Un salutone .
    Giuseppe ALBANO

    1. Old Captain Old Captain ha detto:

      Ciao… scusaci per il ritardo.
      Per darti una risposta specifica avremmo bisogno di avere maggiori dettagli sui tuoi spot di pesca abituali. In linea di massima tutti i modelli taglia 1 (70mm) e 2 (90mm) possono adattarsi al tipo di pesca che fai tu. Anche la taglia 3 (120MM.) ma prevalentemente con testa shallow o shore.
      Per quanto riguarda la combinazione treccia, finale (sempre consigliato) e snap FIIISH a sviluppato 4 proposte specifiche con 4 assetti specifici e studiati per i vari impieghi (guarda la pagina PERFECT LINK per maggiori indicazioni).
      Il recupero che consigliamo è sempre un recupero molto lento… il black minnow è stato progettato per entrare in azione a velocità molto bassa, e questa proprietà lo rende molto catturante. Consigliamo di sondare i fondali lasciandolo affondare per poi recuperarlo piano facendolo saltellare sul fondo con movimenti della canna.

      1. Giuseppe Albano ha detto:

        Innanzitutto grazie per la cortesia e la grande disponibilità. Relativamente ai mie spot di pesca abituali posso dirvi che in parte sono spiagge con fondali bassi e sabbiosi ed in parte sono spiagge con profondità media e con fondali misto sabbia e pietrisco. Quando voi scrivete…….. Consigliamo di sondare i fondali lasciandolo affondare per poi recuperarlo piano facendolo saltellare sul fondo con movimenti della canna……… volevo capire se :
        1) devo recuperare lentamente e contemporaneamente, (partendo da una posizione iniziale della canna parallela al terreno), devo alzare la canna verso l’alto con delle corte ma continue jerkate anch’ esse lente
        oppure
        2) se devo alternare un recupero lento a movimenti della canna verso l’alto, partendo sempre da una posizione iniziale della canna parallela al terreno con delle corte, continue e lente jerkate verso l’alto.
        Infine colorazioni mi suggerite da utilizzare con la spigola.
        Grazie ancora.
        Cordiali saluti.
        Giuseppe Albano

  8. Simone ha detto:

    Buona sera, Per la pesca alla spigola in notturna, in zone portuali o foce cosa consigliate? Grazie mille !

    1. Old Captain Old Captain ha detto:

      Salve. Consigliamo la versione 1(70mm) sia con testa shore (3gr.) che offshore (6gr)
      oppure la versione 2 (90mm) shore (5gr.) e offshore (10gr.)
      Per la versione 2 sarà a breve disponibile anche la nuova testa Search da 8gr. particolarmente indicata per il tipo di utilizzo che indichi.
      Come colorazioni hai l’imbarazzo della scelta…

      1. Simone ha detto:

        Ottimo, oggi ho comprato versione2, offshore, kaki e domani…
        Grazie mille!
        Simone

  9. giovanni ha detto:

    una informazione, testine e corpi si possono intercambiare tra le varie misure?esempio prendo una testina shallow del numero 4 con corpi 1 e 2?

    1. Old Captain Old Captain ha detto:

      Ciao… no purtroppo non è possibile.
      Ogni testina è studiata e sviluppata appositamente per la sua specifica misura di corpo. In questo modo garantiamo l’assetto perfetto dell’esca in acqua.

  10. Francesco ha detto:

    Salve… vorrei provare al più presto questi black minnow, dopo l’ottima impressione che mi sono fatto di questo prodotto. Vorrei un consiglio su quali tipi comprare per la pesca alla spigola principalmente da riva o scogliere artificiali con fondali sabbiosi che vanno dai 2 ai 5 metri di profondità… che tipo di recupero posso usare in queste situazioni??
    Grazie mille per i consigli, Francesco

    1. Old Captain Old Captain ha detto:

      Ciao… per la spigola da riva su fondali sabbiosi consigliamo sicuramente le versioni misura 1 (70mm) e 2 (90mm), le tagli più adatte per queste condizioni di pesca.
      Il recupero che consigliamo è lineare, non troppo veloce, con canna alta ed occasionali jerkate.
      Una novità in arrivo tra pochissimi giorni, ideale per fondali sabbiosi, è la nuova testa SEARCH da 8gr., disponibile nella misura 2 (90mm.)
      Per i colori puoi sbizzarrirti tra l’ampia gamma offerta.

  11. francesco ha detto:

    Quale il miglior colore per i bass ?

    1. Old Captain Old Captain ha detto:

      Sicuramente il Kaki si è rivelato micidiale. Ma suggeriamo anche il Nero ed il Kaki Glitter.

  12. Riccardo ha detto:

    Buon giorno, vorrei sapere come consigliate di conservare il black minnow. Lasciandolo nella confezione originale oppure anche in una scatola di plastica per le esche? Ho notato che non è unto, come a volte capita con le gomme, quindi forse può essere tranquillamente messo in scatola.

    Grazie!

    1. Old Captain Old Captain ha detto:

      Ciao… puoi conservarli tranquillamente in una scatola porta esche in plastica. Meglio se un modello specifico per esche siliconiche.

  13. paolo ha detto:

    salve, vorrei utilizzare il black minnow da barca per insidiare cernie e dentici su fondali dai 30 a 40 mt.. potrebbe consigliarmi la misura ideale e la grammatura? grazie,,

    1. Old Captain Old Captain ha detto:

      Ciao… in situazioni di poca corrente puoi utilizzare tranquillamente i Black Minnow dalla mis. 4 con testa 60gr. alla mis. 5 con testa 90gr. Se invece devi affrontare spot con molta corrente ti consigliamo di partire dalla mis. 5 con testa 60gr. in su, fino alla mis. 6.
      Puoi utilizzare i Black Minnow nella loro conformazione originale oppure rinforzarli con un assist hook in coda (guarda questo video: https://www.youtube.com/watch?v=c_78bp2rC68)
      Ti consigliamo anche di provare con le Crazy Sand Eel /http://www.oldcaptain.it/prodotti/crazy-sand-eel/), da animare più velocemente rispetto ai Black Minnow. Di queste, la misura 3 con testa 60 o 90gr. è ottima in condizioni di corrente sostenute.

  14. Paolo ha detto:

    Grazie dei chiarimenti…le potrei chiedere che canna usare sempre da barca per usarle tipi vertical a cernie dentici..? Ho visto che le canne usate su YouTube che non sono rigide.. ma allo stesso tempo molto potenti.
    potrebbe indicarmi qualche modello per la tecnica… grazie..

  15. Franco Berti ha detto:

    salve,
    che misura e tonalità consigliereste per i barracuda?
    Potreste gentilmente consigliarmi anche che tipo di recupero attuare?
    grazie 1000 in anticipo

    1. Old Captain Old Captain ha detto:

      Le taglie e le colorazioni dipendono molto dallo spot dalla quale si cerca di insidiare i barracuda.

      Nelle aree portuali consigliamo l’uso della taglia 120, valida con teste shore, search e off shore, nelle colorazioni piu accese durante i cambi di luce, ottimo l’Orange, lo Jaune Fluo ed il Blanc Pailette. Nelle ore diurne consgliamo kaki, Blue, Blanc insieme aii precedenti giàelencati. Ottimo anche l’accostamento con testa rossa.

      In Scogliera ed in uso off shore dalla barca, ottima la misura 120 ma ancor meglio la 140 con testa shallow, shore e off shore, modulabile in base alla fascia d’acqua in cui stazionano e a quanta distanza da terra cacciano. Indicata anche la misura 160 con testa shallow e shore. Per i colori vale come indicato precedentemente.

      Per il movimento consigliamo di effettuare un recupero lineare non veloce, visto che il black gia’ di per se ha un nuoto molto “vibrante”, alternato a qualche jerkata a canna alta soprattutto con teste pesanti, se sono in caccia non tarderanno ad attaccare.

      Vorremmo segnalarti anche le Crazy Sand Eel. Hanno un’appetibilita’ sui barra elevatissima, le misure 120 e 150 stanno dando molti strike.

      Consigliatissimo l’uso dell’assist che potrai realizzare come da video cui allego link, ed un tubetto di colla The Glue sempre appresso per eventuali riparazioni.

      https://www.youtube.com/watch?v=QhcHyEF1sd4

  16. Alessandro A. ha detto:

    Salve. Volevo sapere se i Black Minnow e i Crazy Sand Eel, sono utilizzabili anche per la traina?
    Se si, quale testa consigliate.
    Grazie in anticipo.

    1. Old Captain Old Captain ha detto:

      Buongiorno la risposta è positiva, sia le Crazy che i Black Minnow sono trainabili con ottimi riscontri su un’eterogeneità di specie davvero ampia.

      La testa che meglio si presta a questa tecnica nel Black Minnow è la shallow che come potrai vedere presenta un aggancio sulla testa tale da permettergli un assetto in acqua pressoché perfetto, si andrà poi a modulare il piombo in linea a sgancio rapido tipo aqua’j. Diversamente si potrà modulare il peso utilizzando le altre teste disponibili tenendo conto di quota operativa e corrente. La misure variano a seconda delle condizioni di pesca, spaziando all’interno della gamma offerta dai Black Minnow. Anche per le Crazy la scelta di misure a teste piombate è molto ampia, ognuna adeguabile alle condizioni di mare e corrente.

      La velocità di traina ideale è compresa tra i 2,5 ed i 3,5Kn per il Black Minnow, leggermente più veloce per la Crazy Sand Eel (fino a 4.5Kn). I colori variano in base al tipo di preda che si vuole insidiare, in linea di massima consiglierei l’uso del Kaki, Blue, Orange e Rose Fluo, non trascurando il Jaune Fluo ed il White Coco della Crazy Sande Eel per Lampughe, Aguglie Imperiali, Palamite ed Alalunghe.

      Consigliamo poi l’uso di rattle nche da’ un maggiore appeal sfruttando vibrazioni acustiche che tanto piacciono ai predatori, ed altrettanto importante, direi indispensabile, l’uso dell’assist che potrai realizzare come da video cui allego link.

      https://www.youtube.com/watch?v=QhcHyEF1sd4

      1. Alessandro A. ha detto:

        Grazie Mille, gentilissimi e preparatissimi !!!

  17. Vincenzo ha detto:

    Salve volevo sapere il peso dell’amo e del corpo per capire più o meno il peso effettivo da assemblato.
    Grazie in anticipo

    1. Old Captain Old Captain ha detto:

      Ciao …. scusaci il ritardo.
      Sul catalogo Fiiish trovi il peso dei corpi. Il peso dell’amo è irrisorio ed incide pochissimo sul peso totale del Black Minnow assemblato.

  18. Sem ha detto:

    Ciao a tutti volevo solo commentare questo gommato io lo scoperto da poco ma nel capire il suo funzionamento ho praticamente provato tutte le sue varianti (teste) e corpi di tutte le dimensioni….”è un esca micidiale dovrebbero toglierla dal commercio “non devi gerkare dare movimento start e stop lanci e recuperi come un bambino di 5 anni e se c’è qualsiasi cosa è tua… ribadisco qualsiasi cosa io lo reputo anti sportivo il pescatore è annullato…ai una garanzia sull’attacco sperimentato del più del 90 per cento vuol dire che su dieci spigole pescate ne perdi una forse……*per i costi sono altri discorsi.. buona giornata

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *